RALLY, BERGANTINO SI CONCEDE IL BIS E SI AGGIUDICA IL 'PORTA DEL GARGANO'

MENU
MENU
Vai ai contenuti

RALLY, BERGANTINO SI CONCEDE IL BIS E SI AGGIUDICA IL 'PORTA DEL GARGANO'

Rally Porta del Gargano
RALLY, BERGANTINO SI CONCEDE IL BIS E SI AGGIUDICA IL 'PORTA DEL GARGANO'


Giuseppe Bergantino si riconferma campione del Porta del Gargano. Il pilota New Jolly Motors, in coppia con il cognato Mirko Di Vincenzo e a bordo della sua Skoda Fabia (RC2N/R5), non ha mai fatto registrare segni di cedimento sin dallo shakedown e ha mantenuto la leadership di ogni prova speciale della corsa garganica.
Alle sue spalle il pilota campano di Sala Consilina Gianluca D'Alto e Mirko Liburdi, frusinate di Ceccano.
Terza posizione per l'equipaggio composto dal torinese Davide Porta e il novarese Alberto Porzio, storico navigatore del noto Meo Solitro, organizzatore della gara con i suoi Piloti Sipontini.
Predominio assoluto per la Skoda Fabia (RC2N/R5), vettura dei primi tre classificati.
Bergantino, che proviene dalla vicina Manfredonia, si è reso autore di due giornate strepitose nonostante la brutta notizia, durante lo shakedown, della scomparsa del nonno, a cui ha dedicato la vittoria. Particolarmente importanti per Bergantino le due prove speciali in serale a Vico del Gargano, dove ha fatto la differenza e incrementato il suo distacco su Gianluca D'Alto. Il manfredoniano puntava alla qualificazione alla finale nazionale del campionato rally, che si terrà a novembre nel Lazio ed il Porta del Gargano era fondamentale per raggiungere questo obiettivo, visto che durante la stagione aveva patito due gare non disputate per motivi lavorativi e una interrotta per incidente.



A.S.D. PILOTI SIPONTINI
Via Gen.le C.A. Dalla Chiesa 6/A
71019  |  Vieste  |  FG

ASD PILOTI SIPONTINI© 2021 all right reserved

A.S.D. PILOTI SIPONTINI
Via Gen.le C.A. Dalla Chiesa 6/A
71019  |  Vieste  |  FG

ASD PILOTI SIPONTINI© 2021 all right reserved
Torna ai contenuti